Blog: http://ciccio.ilcannocchiale.it

Non si può sempre vincere

Qui, a proposito del modo in cui i diversi candidati alla guida del Pd s’inginocchiano alla vulgata sui “costi della politica” (cioè all’idea che la democrazia costa troppo, e che affidare la stesura delle leggi finanziarie a un editorialista del Corriere della sera, in perpetuo, sarebbe molto più conveniente) criticavo il modo in cui Veltroni era recentemente tornato sull’argomento. E scommettevo che pure Rosy Bindi, al dibattito di domenica con l’immancabile Gian Antonio Stella, non avrebbe fatto di meglio. Invece – almeno a quanto riporta il Corriere – lei se non altro ha detto che “i costi devono scendere, ma non si può pensare che la politica la possano fare solo quelli che hanno le disponibilità economiche”. E io sono felicissimo di avere perso la scommessa.

Pubblicato il 27/8/2007 alle 15.51 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web